LFI Logo HomeFoto

Come vengono utilizzati i dati?

foto

I risultati scientifici dell'IFN e le loro interpretazioni politico-forestali vengono pubblicati correntemente in libri e altre pubblicazioni. Il pubblico viene orientato in prima linea attraverso contributi dei media (in tedesco) e comunicati stampa.

L'IFN deve essere utilizzato il più ampiamente possibile. Per questo lo staff dell'IFN vi mette a disposizione come servizio la sua ricca miniera di dati e le sue esperienze pluriennali. Finora, il Principato del Liechtenstein e i cantoni ZH, AR, GR e BE hanno condotto inventari regionali secondo la metodologia dell'IFN. Nel canton GL sono in corso i chiarimenti necessari.

Nel 2001, un'analisi dell'efficacia dell'IFN1 e dell'IFN2 deve valutare il loro uso passato e individuare eventuali nuovi ambiti d'utilizzo.

Esempi d'uso

In linea di massima la banca dati dell'IFN può essere interrogata anche da voi secondo i vostri desideri. Finora sono state effettuate più di 250 analisi speciali di grossa portata. Esempi con parole chiave:

  • Potenziali dettagliati dell'utilizzo del legno nei singoli cantoni (Ufficio Federale per domande congiunturali)
  • Valutazione dei boschi alpini nella loro funzionalità come boschi di protezione dalle valanghe (SLF/WSL Davos)
  • Basi per il calcolo delle sovvenzioni forestali (Direzione Federale Forestale, F+D)
  • Diffusione e frequenza di singole specie arboree (protezione del bosco, WSL)
  • Struttura e diffusione di cedui e fustaie disetanee (Politecnico di Zurigo)
  • Possibilità di utilizzo per grandi macchine per la raccolta del legno (imprese forestali)
  • Basi per la pianificazione e le pubbliche relazioni (Uffici forestali cantonali)
  • Frequenza di soprassuoli stramaturi e di legno morto (protezione della natura)
  • Dati sul bosco per progetti e statistiche internazionali (CEE/FAO)

I più importanti committenti per analisi di dati sono ricerca e insegnamento (48%), servizio forestale cantonale (28%), amministrazione federale (14%) così come associazioni nazionali (5%) e organizzazioni internazionali (5%).

Impressum | Aspetti legali
ultima modifica: 10.11.2017