LFI Logo HomeFoto

betulla verrucosa (Betula pendula)

foto

In Europa, questa specie pioniera eliofila è molto diffusa e manca solo nei boschi sempreverdi del Mediterraneo. La betulla cresce su tutti i suoli, a parte le torbiere. Queste stazioni particolari vengono popolate dalla betulla tomentosa (B. pubescens Ehrh.), molto più rara. In Svizzera, la diffusione principale della betulla si situa a Sud delle Alpi. Anche nelle Alpi, localmente, è spesso abbondante; per contro, nelle Prealpi e nel Giura è piuttosto rara.

La metà delle betulle vive al di sopra dei 1000 m circa, mentre il limite superiore si colloca nelle Alpi centrali a circa 2000 m s.l.m. Tra le latifoglie, soltanto il sorbo degli uccellatori sale più in alto.

La rinnovazione e betulleti stabili sono possibili nel lungo periodo solo in stazioni con elevata disponibilità di luce. Questa specie cresce principalmente in ripidi versanti su suoli da acidi a molto acidi.

testo fonte Brändli 1996

indietro | numero di alberi, provvigione

cartine di distribuzione

list iconarea di saggio IFN con presenza

Impressum | Aspetti legali
ultima modifica: 17.10.2017