LFI Logo HomeFoto

Pioppo tremolo (Populus tremula L.)

foto

Il pioppo tremolo è rappresentato in quasi tutta Europa; manca soltanto nella Francia meridionale, nella Spagna occidentale e in Sicilia. Prospera al meglio nei boschi misti nordici con pino silvestre, abete rosso e betulla.
In Svizzera, il pioppo tremolo si trova abbondante nel Vallese, in Ticino e nei Grigioni.

Come altri alberi pionieri, il pioppo tremolo ha bisogno di stazioni luminose e, con il tempo, viene sostituito da altre specie arboree. Molto frugale in quanto a clima e a stazione, questa specie è ben rappresentata fino al piano montano superiore. La metà dei pioppi tremoli cresce tra 800 e 1200 m s.l.m; in forma cespugliosa raggiunge i 2200 m s.l.m.

Il pioppo tremolo assicura la propria sopravvivenza come pioniere primario su suoli giovani o stazioni umide e secche. Rispetto alla betulla preferisce suoli piuttosto basici e ricchi in sostanze nutritive.
carta

list icon raro (secondo WELTEN e SUTTER 1982)
list icon frequente (secondo WELTEN e SUTTER 1982)
list icon molto frequente (area di saggio IFN con presenza)

indietro | numero totale di alberi, provvigione totale

Impressum | Aspetti legali
ultima modifica: 11.07.2017