LFI Logo Home

 

waldspaziergang

Il più grosso...

<<

Qui in Ticino ci sono alberi proprio grossi. Probabilmente perché il castagno venne apprezzato fin dal tempo dei romani come "albero del pane." Gli alberi sono veramente imponenti. Le sequoie del Nordamerica sono gli organismi viventi più massicci che esistano.
Quanto son grossi i detentori di record Svizzera?>>

Passeggiata nel bosco
up

Gli alberi più grossi

L'IFN censisce soltanto in parte i giganti svizzeri, poiché con questa rete di rilevamento solo un albero ogni 4000 viene preso in esame. Inoltre, anche al di fuori del bosco ci sono giganti degni di nota. Per esempio il tiglio di Linn dal diametro di 3,4 metri.

L'albero più grosso dell'IFN è un castagno presso Peccia in Val Maggia, con un diametro a petto d'uomo di 202 cm. Sembra che nello stesso luogo vi siano esemplari con più di 3 m di diametro.

Nel terzo IFN, le 10 specie arboree con i più grossi individui sono: castagno (202 cm), faggio (190 cm), larice (138 cm), abete rosso (136 cm), acero di monte (134 cm), abete bianco (130 cm), pioppo (118 cm), abete di Douglas (116 cm), pino cembro (113 cm) e quercia farnia (107 cm).

L'albero intatto piú grosso del mondo è il cipresso di Montezuma «Árbol del Tule» in Messico con una circonferenza di 35,8 m. Il danneggiato «Castagno dei Cento Cavalli» alle pendici dell'Etna in Sicilia supera i 50 m di circonferenza.

© WSL - Autori

Passeggiata nel bosco

Il tiglio di 600-800 anni di Linn presso Bözberg ha una circonferenza di 10 metri e 64 cm (Brändli, 1.8.00). Questo valore corrisponde ad un diametro medio di 339 cm.

weiter