LFI Logo HomeFoto

abete rosso (Picea abies)

foto

L'abete rosso popola quasi tutte le stazioni forestali e domina in molte di queste. A causa delle influenze antropiche, l'abete rosso è diffuso in Svizzera, in particolare ad altitudini non elevate, al di fuori del proprio areale naturale.

Nel piano subalpino, invece, in seguito ai tagli rasi dei secoli scorsi e alla conseguente espansione del larice, la presenza dell'abete rosso si è spesso ridotta. Attualmente, i centri principali di diffusione si trovano nelle Alpi, nelle Prealpi e nel Giura occidentale. L'abete rosso è raro soltanto nel Ticino occidentale e meridionale, così come nei dintorni di Ginevra.

La diffusione verticale si estende da 250 fino a oltre 2200 m sul livello del mare. Solo larice, cembro e pino montano salgono nettamente al di sopra dell'abete rosso.

testo fonte Brändli 1996

indietro | numero di alberi, provvigione

cartine di distribuzione

list iconarea di saggio IFN con presenza

Impressum | Aspetti legali
ultima modifica: 10.11.2017