LFI Logo HomeFoto

sorbo montano (Sorbus aria)

foto

Sorbus aria, la più importante delle specie di sorbo europee, vegeta bene soprattutto in stazioni calcaree secche e ad estate calda. In Svizzera, manca parzialmente sull'Altopiano e nell'alta Engadina.

La diffusione principale si situa nel Giura, nella valle del Rodano e a Sud delle Alpi.
Tre quarti dei sorbi montani crescono ad altitudini comprese tra 600 e 1200 m s.l.m.; il baricentro giace nel piano montano inferiore a circa 900 m s.l.m.

In forma cespugliosa, il sorbo montano sale fino a oltre 1900 m s.l.m.

Frugale, questa specie, come il molto più raro ciavardello (Sorbus torminalis), non è quasi rappresentata su suoli acidi. Si trova quasi esclusivamente in situazione di pendice o di cresta e preferisce suoli calcarei facilmente riscaldabili. Stazioni adatte al sorbo montano sono spesso rocciose o instabili.

testo fonte Brändli 1996

indietro | numero di alberi, provvigione

cartine di distribuzione

list iconarea di saggio IFN con presenza

Impressum | Aspetti legali
ultima modifica: 10.11.2017